Giornata Mondiale del Diabete 2018

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

L'ISA sottolinea il ruolo che può svolgere la famiglia nella prevenzione, gestione e cura del diabete
L'Associazione Internazionale Dolcificanti (ISA) contribuisce alle attività dell'IDF nella Giornata Mondiale del Diabete con una campagna on-line dal titolo ‘È una questione di famiglia’

Per mantenere la nostra promessa di sostenere le attività di e unire la nostra voce con quella della Federazione Internazionale del Diabete (IDF) per sensibilizzare in merito alla necessità di dare priorità e migliorare la prevenzione e la gestione del diabete, l’Associazione Internazionale Dolcificanti (ISA) è orgogliosa di sostenere la Giornata Mondiale del Diabete (WDD) del 14 novembre, anche quest’anno, sviluppando un interessante programma di attività on-line con il supporto scientifico dell’ European Specialist Dietetic Network for Diabetes of the European Federation of the Associations of Dietitians (EFAD).

Con la famiglia al “centro” della Giornata Mondiale del Diabete nel 2018 e 2019, e con il titolo ‘La Famiglia e il Diabete – Il diabete interessa tutte le famiglie’, lo scopo delle attività on-line dell’ISA consiste nell’incoraggiare il supporto della famiglia e nell’aumentare la consapevolezza dell’importante ruolo che i membri della famiglia possono svolgere nella prevenzione, diagnosi e gestione del diabete. Pertanto, creando materiali on-line attraenti come video animati e infografiche, desideriamo fare in modo che le famiglie capiscano che ‘È una questione di famiglia’, perché la cura del diabete inizia da casa.

world diabete day 2018

‘È una questione di famiglia!’: Un programma di attività online dell'ISA a sostegno della WDD 2018

Al fine di sensibilizzare sul ruolo che può svolgere la famiglia nella prevenzione e gestione del diabete, il programma on-line integrato dell’ISA per la Giornata Mondiale del Diabete di quest’anno, dal titolo ‘È una questione di famiglia!, consiste in un video animato e un’infografica attraente che servano da ispirazione, tradotti in diverse lingue di modo che il messaggio possa viaggiare in molti paesi di tutto il mondo.

Le attività on-line dell’ISA per la WDD 2018 completano, inoltre, i materiali educativi che sono stati sviluppati negli ultimi anni nell’ambito della WDD 2016 e della WDD 2017, che informavano in merito all’importanza di una dieta equilibrata e di uno stile di vita salutare e del fatto che iniziare con dei passi semplici può portare verso una vita più sana per prevenire o gestire il diabete di tipo 2 e le sue complicanze più gravi.

Nello sviluppo di questi materiali on-line negli ultimi anni, l’ISA ha avuto il prezioso supporto scientifico dell’European Specialist Dietetic Network for Diabetes of the European Federation of the Associations of Dietitians (EFAD).

Video animato dell'ISA: ‘È una questione di famiglia!’

Guardate il video animato dell’ISA a sostegno della Giornata Mondiale del Diabete 2018 e scoprite perché il ruolo della famiglia è fondamentale nella prevenzione, diagnosi e cura del diabete. Perché la famiglia è la migliore squadra che si può avere nella vita. Un forte alleato

Infografica dell'ISA: Fatelo per voi e per la vostra famiglia – ‘È una questione di famiglia!’

Scaricate l’infografica dell’ISA nella vostra lingua per scoprire come i membri della famiglia possono fornire supporto alle persone affette da diabete nel nucleo familiare e perché ogni membro ha un ruolo unico e fondamentale da svolgere. L’infografica dell’ISA fornisce anche informazioni sulla “dieta corretta per il diabete”. Di fatto, non esiste una “dieta per il diabete” specifica. Si tratta semplicemente di una dieta familiare salutare con alcuni adattamenti in base alle esigenze individuali.

Potete scaricare l’infografica dell’ISA in varie lingue qui sotto:

Il ruolo dei dolcificanti ipocalorici nella dieta dei diabetici

I dolcificanti ipocalorici offrono alle persone affette da diabete una più vasta gamma di alimenti per garantire il piacere del sapore dolce senza effetti negativi sul controllo del glucosio nel sangue2,3. Dal momento che i dolcificanti ipocalorici non hanno alcun impatto sui livelli di insulina e zucchero nel sangue e non hanno calorie, possono anche svolgere un ruolo importante nella gestione del peso per le persone affette da diabete di tipo 24. Dal momento che i dolcificanti ipocalorici non apportano carboidrati, causano un minore innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue dopo i pasti se vengono consumati al posto dello zucchero5.

Non perdete l’occasione di riguardare un video di 2 minuti in cui esperti di fama mondiale presentano il loro punto di vista sul ruolo dei dolcificanti ipocalorici nella dieta dei diabetici! Nell’ambito delle attività on-line dell’ISA per la Giornata Mondiale del Diabete dell’anno scorso, abbiamo preparato un breve video di 2 minuti in cui degli esperti presentano il loro punto di vista sull’uso dei dolcificanti ipocalorici da parte dei diabetici.

Per accedere ai video delle interviste individuali con gli esperti, vogliate visitare la libreria video dell’ISA cliccando qui.

Informazioni sulla Giornata Mondiale del Diabete 2018

Il tema della Giornata Mondiale del Diabete e del Mese Mondiale del Diabete 2018 e 2019 è “La Famiglia e il Diabete”.

È stato scelto un orizzonte temporale di due anni per aiutare meglio la programmazione, sviluppo, promozione e partecipazione. I materiali e le azioni sviluppati dall’IDF nei due anni della campagna6 avranno come obiettivo:

  • Aumentare la consapevolezza dell’impatto che ha il diabete sulla famiglia e fornire sostegno alla rete delle persone interessate.
  • Promuovere il ruolo della famiglia nella gestione, cura, prevenzione e istruzione in merito al diabete.

Troverete ulteriori informazioni sulla Giornata Mondiale del Diabete 2018 nel sito ufficiale della WDD facendo clic qui.

Alcuni dati sul diabete dalla Federazione Internazionale del Diabete (IDF)7

  • 425 milioni di adulti sono affetti da diabete (1 persona su 11)
  • 1 caso su 2 di diabete di tipo 2 non viene diagnosticato
  • meno di 1 in una famiglia di 4 membri affetti da diabete può accedere a programmi di formazione sul diabete

Ma…

  • l’80% dei casi di diabete di tipo 2 si può prevenire adottando uno stile di vita salutare
  • e il supporto della famiglia è fondamentale!

La campagna dell'ISA per la #WDD2018 diventa social!

Restate sintonizzati sui profili dell’ISA nei social media per scoprire perché con l’aiuto della famiglia la gestione del diabete, il fatto di mantenere sotto controllo il glucosio nel sangue e di vivere una vita salutare può essere più facile!

Non dimenticate allora di usare l’apposito hashtag #ISA4WDD e di seguire @SweetenersAndU, le nostre pagine di Facebook e LinkedIn e di iscrivervi al canale dell’ISA in YouTube !

Per leggere il comunicato stampa ISA a sostegno della giornata mondiale del diabete, per favore fare clic qui.

  1. Evert AB, et al. Position statement of the American Diabetes Association: Nutrition therapy recommendations for the management of adults with diabetes. Diabetes Care, 2013; 36: 3821-3842
  2. Tucker RM., Tan S-Y. Do non-nutritive sweeteners influence acute glucose homeostasis in humans? A systematic review. Physiology and Behaviour 2017; 182: 17-26
  3. Nichol AD, Holle MJ, An R. Glycemic impact of non-nutritive sweeteners: a systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials. Eur J Clin Nutr 2018; 72: 796-804
  4. Gardner C, et al. Non nutritive sweeteners: current use and health perspectives: a scientific statement from the American Heart Association and the American Diabetes Association. Diabetes Care. (2012) Aug;35(8):1798-808
  5. EFSA NDA (EFSA Panel on Dietetic Products Nutrition and Allergies). Scientific opinion on the substantiation of health claims related to intense sweeteners. EFSA 2011 Journal 9: 2229. Available online: https://www.efsa.europa.eu/en/efsajournal/pub/2229http:
  6. World Diabetes Day 2018. Available online: https://www.worlddiabetesday.org/about-wdd/wdd-2018-19.html
  7. IDF Diabetes Atlas – 8th Edition 2017. Available at: http://diabetesatlas.org/resources/2017-atlas.html