Informazioni sull’ISA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Informazioni sull’Associazione Internazionale Dolcificanti (ISA)

L’Associazione Internazionale Dolcificanti AISBL è un’organizzazione internazionale non-profit, con fini scientifici, che rappresenta i fornitori e gli utilizzatori dei dolcificanti con poche/senza calorie, compresi i fabbricanti di dolcificanti da tavola.

Fondata più di 35 anni fa, l’ISA è riconosciuta dalla Commissione Europea, da autorità nazionali e internazionali normative e di sanità pubblica, e dalla Organizzazione Mondiale della Sanità, e possiede lo status di osservatore non governativo nella Commissione del Codex Alimentarius che stabilisce gli standard alimentari a livello internazionale.

La missione dell’ISA

La missione dell’ISA consiste nel fornire ai professionisti del settore sanitario, ricercatori, organi normativi, politici, mezzi di comunicazione e consumatori informazioni basate su ricerche scientifiche affinché il pubblico possa comprendere la sicurezza e i benefici dei dolcificanti con poche/senza calorie.

Cosa fa l’ISA

L’ISA lavora per raggiungere la legislazione ottimale per tutti i dolcificanti con poche/senza calorie e per l’armonizzazione delle normative che ne regolano l’uso.

L’ISA monitora i media e gli affari governativi e promuove attivamente lo scambio di informazioni scientifiche tra le autorità nazionali, coloro che scrivono le politiche e la professione scientifica e sanitaria.

L’ISA Informa ed educa in merito alle informazioni nutrizionali e scientifiche più aggiornate per quanto riguarda il ruolo e i benefici dei dolcificanti con poche/senza calorie, e degli alimenti e delle bibite che li contengono. L’ISA, inoltre, incoraggia la ricerca e stimola la comprensione del ruolo che possono svolgere i dolcificanti con poche/senza calorie nel raggiungimento di una dieta equilibrata, anche nell’ambito delle attuali sfide sanitarie a livello globale e degli sforzi da parte delle autorità sanitarie pubbliche per incoraggiare i produttori di alimenti a sostituire lo zucchero e a ridurre le calorie nell’ambito dei loro obiettivi di riformulazione.

L’ISA cerca di garantire che tutti i pubblici, dalla comunità scientifica a coloro che scrivono le politiche e ai media, possano condividere informazioni aggiornate, accurate e non parziali sul ruolo dei dolcificanti con poche/senza calorie in una dieta moderna ed equilibrata. L’ISA è una fonte di informazioni centralizzata per coloro che scrivono le normative a livello nazionale e internazionale, i gruppi scientifici, le organizzazioni per la salute, i media e i consumatori.

Fondi

L’associazione si basa sui contributi delle quote di affiliazione annuali. Potrete trovare un elenco dei membri attuali qui.

Oltre alle quote di affiliazione, i membri dell’ISA possono anche fornire dei contributi finanziari volontari per finanziare progetti aggiuntivi nell’ambito degli obiettivi dell’ISA e accettati dal Consiglio dell’ISA e dal relativo comitato. Un esempio è il programma chiamato “ISA Science and Communications Outreach”, che prevede la diffusione dei dati scientifici sui dolcificanti all’industria alimentare, all’ambito accademico, ai professionisti del settore sanitario, a coloro che scrivono le normative, ai media e, non da ultimo, al consumatore.

L’ISA è aperta e trasparente per quanto riguarda le sue attività. L’ISA è Registrata nella Gazzetta del Belgio ed è elencata nel Registro sulla Trasparenza della Commissione Europea e del Parlamento Europeo (numero di identificazione: 11667896576-60).