Dichiarazione di consenso sui vantaggi degli edulcoranti ipocalorici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Autore(i): Caomhan Logue, Stephan J. A. C. Peters, Alison M. Gallagher and Hans Verhagen
Publication name: European Journal of Nutrition & Food Safety, 2015; 5(2): 104-112
Publication year: 2015

Abstract

La sicurezza di alcuni alimenti additivi/E-numeri, tra cui edulcoranti ipocalorici (intensi) (LCS), è costantemente oggetto di controversie e polemiche. Tuttavia, poiché le LCS hanno ricevuto una dose giornaliera ammissibile (DGA) e un numero-E dopo una valutazione approfondita dei dati di sicurezza e dati tossicologici disponibili, è assicurata la sicurezza per i consumatori. Queste sostanze sono state attentamente valutate, ad esempio dall’EFSA, e porta alla conclusione che sono essenzialmente sicuri quando il consumo è sotto i livelli ADI. Anche se i dati di assunzione dati indicano che il consumo generale di LCS è relativamente basso, molte persone sembrano essere preoccupate per la loro sicurezza, in particolare l’aspartame (E951). Più recentemente, lo stevia (glicosidi steviolici, E960) è stato commercializzato come u un’alternativa “naturale” all’aspartame. Tuttavia, non è chiaro se la stevia può mantenere le sue promesse. Per quanto riguarda la salute pubblica, il rischio reale all’interno della nostra dieta non è la sicurezza degli additivi alimentari, ma piuttosto sono i potenziali impatti del consumo di troppa energia e/o un modello dietetico malsano.

Sintesi

Tutti gli edulcoranti ipocalorici approvati (LCS) sono sicuri da consumare. L’impatto della sostituzione di LCS al posto dello zucchero in cibi e bevande tipicamente consumati sulla salute, e in particolare per quanto riguarda il peso, è stato oggetto di dibattito negli ultimi anni. Recenti ricerche hanno dimostrato che sia gli adulti che i bambini che bevono bevande dolcificate con edulcoranti al posto di bevande con zucchero questo potrebbe risultare nella diminuzione dell’apporto energetico e ad una più sostanziosa perdita di peso e il relativo mantenimento. Ciò suggerisce che le LCS potrebbero davvero avere un effetto positivo sulla salute pubblica, come precedentemente calcolato.

Vedi tutto il documento